LA RIVINCITA DEI TRE MOSCHETTIERI

Spettacolo fuori abbonamento
ingresso: interi euro 8, under 14 euro 4
prenotazioni: come modalità del cartellone

sabato 21 marzo ore 20.30
per famiglie

LA RIVINCITA DEI TRE MOSCHETTIERI
di David Conati
Compagnia IL COVOLO (Longare)
regia di Alberto Trevisan

D’Artagnàn è un giovane guascone con l’ambizione di diventare moschettiere. Per realizzare il suo sogno decide di recarsi a Parigi dove grazie ad una lettera di raccomandazione di suo padre intende presentarsi presso la scuola dei cadetti. Purtroppo poco prima di raggiungere la capitale francese viene derubato di tutti i suoi averi, si scontra con tre individui con il risultato di essere sfidato a duello in tre momenti diversi della giornata.
Essendo però i duelli vietati dal Cardinale perché la Francia è in guerra contro l’Inghilterra D’Artagnàn rischia di essere arrestato dalle guardie del Cardinale assieme ai suoi avversari che scoprirà essere tre moschettieri. Il Cardinale Richelieu trama ai danni della corona ma è ostacolato dalla presenza costante della regina. Per far scoppiare uno scandalo a corte e togliere di mezzo la regina decide quindi di far rubare un prezioso diadema di proprietà della stessa. Un suo messo fidato farà pervenire questo gioiello ad un lord inglese come pegno d’amore. Il suo progetto è che durante il viaggio verso Londra questo messo venga intercettato ed arrestato facendo così scoprire la tresca agli occhi di re Luigi. La regina smascherata verrebbe allontanata da corte lasciando finalmente spazio per i giochi di potere del Cardinale…