QUANDO LA MOGLIE È IN VACANZA

sabato 28 marzo ore 21.00
commedia brillante in lingua

QUANDO LA MOGLIE È IN VACANZA di George Axelrod, traduzione di Edoardo Erba
Compagnia TEATRO INSIEME (Selvazzano Dentro)
regia Andrea Nao

In una calda estate newyorkese, Richard Sherman manda moglie e figlio in vacanza, per concentrarsi sul suo lavoro di editore e godersi la casa in completa solitudine. Tra manoscritti incomprensibili, telefonate insistenti, una dieta stringente e piante di patate che cadono dal piano superiore, incontra un giovane ragazza che minerà la sua fama di marito incorruttibile e fedele. Anche Richard cade vittima del proverbiale “prurito del settimo anno” ed è costretto a destreggiarsi tra la sua coscienza e le reali tentazioni di un uomo di mezza età. Il tutto avviene in un divertente e incessante vortice di fantasie, di tradimenti immaginari e goffi tentativi di seduzione. In soli due giorni il suo appartamento verrà popolato dalle sue amanti immaginarie, dal grottesco portiere, dalla sua coscienza brontolona, da un folle psichiatra, dalla moglie fedele e dal suo amico farfallone. Ma soprattutto sarà lei, la ragazza,una giovane e provocante aspirante attrice che abita al piano superiore, a rendere l’estate di Richard assolutamente indimenticabile.
“Quando la moglie è in vacanza” (The Seven YearItch) nasce originariamente come una commedia teatrale in tre atti di George Axelrod e debutta a New York il 20 novembre 1952. Il famoso adattamento cinematografico esce nelle sale nel 1955 con il ruolo della ragazza affidato a Marilyn Monroe e diventa un successo di pubblico negli Stati Uniti. Tra le altre opere di Axelrod, le più famose sono Colazione da Tiffany e Come uccidere vostra moglie.